Attualità di San Giacomo della Marca: avarizia ed usura

Postato il


Come tutti gli anni mi piacer ricordare San Giacomo della Marca. Sia perché di Monteprandone, un paesino fermano, sia per le tematiche a lui
molto care e contro le quali si scagliava: l’USURA E L’AVARIZIA.

Per entrambi i problemi aveva predicato in tutta EUROPA e al contempo trovato conversioni e soluzioni.
Contro l’USURA dei danarosi contro le persone inventò i MONTI DI PIETA’.
Mentre l’avarizia la considerava un male assoluto delle persone, poiché bloccava l’economia e non permetteva alle persone di lavorare
in quanto chi aveva i soldi non li spendeva, se non li spendeva non si lavorava, se non si lavora …..

Insomma L’attualità di San Giacomo della MARCA è evidente. L’Italia è bloccata dagli USURAI, banche e burocrazia e Tasse, e dagli AVARI, il 70% della ricchezza in mano alle persone con oltre 65 anni ed in più negli ultimi due anni, crisi più dura, i risparmi di queste persone sono aumentate, no dico AUMENTATE.

Vi assicuro che i padri di famiglia di mezza età, con i bambini piccoli sono quelli meno risparmiosi, per evidenti motivi.

Allora cari amici cristiani-cattolici se potete spendete i soldi comperando prodotti belli e italiani, magari con uno sforzo pagate un po’ di più, ma fatelo, non state tanto a pensare al futuro, oggi occorre spender i soldi, chi li ha ovviamente. NON TENETELI FERMI.

Si perché fermi significa dare più potere alla banche che oggi più che mai sono le grandi responsabili della crisi. Con la loro dabbenaggine, guardate MPS, ironia della sorte fondata dal maestro di san giacomo, ovvero san bernardino da Siena.

Infine invochiamo l’aiuto di San Giacomo nel giorno della sua santificazione, che ci aiuti a uscire dalla crisi, e faccia ripartire l’economia così come aiutò con i suoi sermoni molti fedeli che grazie a lui si convertirono e donarono le loro ricchezze per il lavoro di molti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...