Don Luigi Sturzo

A proposito di Scuola e libertà di scelta

Postato il


In questi giorni si fa un gran parlare e dibattere sulla scuola. Mi sembra cosa buona e giusta divulgare un mirabile articolo del Prof. Flavio Felice pubblicato ieri su Avvenire.
Ecco il Link:
Genitori liberi di scegliere in Italia come in Europa

Mi preme sottolineare la conclusione Sturziana dell’articolo. Un PENSATORE spesso citato a sproposito e POCO considerato dal Magistero. E se ricordato di sicuro le sue idee non sono state mai gradite e seguite.
Don Luigi Sturzo :
“Risuonano ancora oggi dirompenti le parole di Luigi Sturzo: «Finché la scuola in Italia non sarà libera, neppure gli italiani saranno liberi; essi saranno servi, servi dello Stato, del partito, delle organizzazioni private o pubbliche di ogni genere […]. La scuola vera, libera, gioiosa, piena di entusiasmi giovanili, sviluppata in un ambiente adatto, con insegnanti impegnati nella nobile funzione di educatori, non può germogliare nell’atmosfera pesante creata dal monopolio burocratico statale».

Annunci